CUSANO MILANINO - CINISELLO BALSAMO - DAL 1999

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

WHISKY SCOZIA

WHISKY SCOZIA

WYS_MACALLAN SIENNA

WYS_MACALLAN amber

WYS_MACALLAN cl.70 MASTER ED.

WYS_MACALLAN RUBY

WYS_MACALLAN 21 Y

WYS_MACALLAN RARE CASK

WYS_HINGLAND PARK

WYS_J&B lt.1

WYS_DIMPLE 15 y 0,70

WYS_JOHNNIE W. Red label lt 1

WYS_JOHNNIE W. Black label 12ycl.70

WYS_JOHNNIE W. Black label 12y lt 1

WYS_JOHNNIE W. Black label 1,5 MG

WYS_JOHNNIE W. Green label lt.1

WYS_JOHNNIE W. Green label 0,70

WYS_JOHNNIE W. Gold label 0,70

WYS_JOHNNIE W. Blu label cl.70

WYS_JOHNNIE W. Blu label lt.1

WYS_BOWMORE SURF lt.1

WYS_BOWMORE 12y - 14y - 17y - 21y - 25y-  30y 

WYS_BOWMORE 12y lt.1 enigma

WYS_BOWMORE lt.1 56^ CASK STRENGTH

WYS_OBAN 14y cl.70

WYS_LAGAVULIN 16y cl.70

WYS_ISLE of JURA 16y cl 70

WYS_ISLE of JURA 10y lt.1LEGACY

WYS_ISLE of JURA lt.1 SUPERSTITION

WYS_ISLE of JURA superstition 0,70

WYS_ISLE of JURA 19y 1984 cl.70

WYS_AUCHENTOSHAN 12y lt.1

WYS_BALVENIE 12y lt.1

WYS_ARDBEG lt.1

WYS_CARDHU cl.70

WYU_JACK DANIEL'S litri TRE

WYS_BALLANTINE'S lt.1

WYS_CHIVAS R. 12a lt.1

WYS_GLEN GRANT 5a lt.1

WYS_GLENLIVET 12y lt.1

WYS_GLENFIDDICH 12y - 15 y - 18 y - 19y - 21y - 26y 

WYS_GLENMORANGIE lt.1 - 10y

WHY_GRAGGANMORE 12Y cl.70

WYS_LAPHROAIG 10y cl.70

WYS_LAPHROAIG 10y lt.1

WYS_DALWHINNIE 15y cl.70

WYS_TALISKER 10y cl.70

WYS_CLAN MC ALPINE lt.1

WHY_GLENKINCHIE cl.70

WYS_ABERLOUR 10y lt.1

WYS_TAMNAVULIN 24y cl.70

WYS_OLD FETTERCAIRN 26y cl.70

WYS_CAOLILA 15y dun bhegan 0,70

WYS_CAOLILA 12y cl.70

WHS_GLENROTHES SELECT RESERVE

WHS_GLENROTHES 1995

WHY_SCAPA 16y cl 70

THE MACALLAN

THE MACALLAN

Sulle rive del fiume Spey sorge la Easter Elchies House, un maniero giacobita costruito nel 1700 che ancora oggi è il centro del sito in cui si distilla The Macallan: il single malt più amato dai collezionisti di whisky.
All’interno della distilleria, di proprietà di Highland Distillers, quattordici alambicchi di rame, molto piccoli e dalla forma insolita, permettono di preservare e concentrare gli aromi.
Nel processo di lavorazione, solo il 16% del distillato finale viene selezionato affinchè diventi The Macallan.
Con la serie 1824 si è deciso di tornare alle origini del mito. Dopo un periodo in cui i master blender hanno preferito utilizzare botti di rovere bianco americano ex bourbon per l’invecchiamento, nel 2013 è uscita sul mercato la serie che prevede impiego esclusivo di botti ex sherry Pedro Ximenez in rovere rosso spagnolo in un mix di first e second fill.
Le tre referenze della nuova gamma prendono il nome dal colore che identifica il single malt: Ambra (Amber), Terra di Siena (Sienna) e Rubino (Ruby).
E’ esclusivamente l’interazione tra legno e distillato in funzione del tempo di invecchiamento e della percentuale di botti first fill, a generare la varietà di colori che il liquido assume naturalmente.
Ogni anno un grande artista di fama mondiale, ispirato dalla storia di questo scotch iconico, produce una serie di fotografie che vengono allegate in un’edizione limitata e che porta il nome di “Masters of Photography”: da Annie Leibovitz a Elliott Erwitt, da Albert Watson a Mario Testino.